Tende a pannello

Tende a pannello, così chiamate perchè appaiono come dei veri pannelli di tessuto tesi e leggermente sovrapposti l’uno all’altro.

Sono l’ideale per ambienti con uno stile moderno e minimalista, di grande diffusione negli anni ’90, si usavano carichi di colore, oggi sono maggiormente richiesti i colori naturali.
Il massimo rendimento lo si ottiene su grandi superfici come finestre o meglio ancora vetrate.

POSIZIONAMENTO:
Il montaggio avviene a soffitto, con un binario che puo’ avere piu’ vie lungo le quali scorrono i portateli ai quali, grazie al velcro, vengono fissati i pannelli di tessuto.

Si possono utilizzare semplici binari laccati bianchi o arricchire l’effetto visivo con altre finiture, che meglio si adattano all’ambiente circostante.
Esempio: con mobili bianchi e maniglie in acciaio cromato, meglio impiegare un binario cromato che richiama il particolare legando gli oggetti e fondendosi meglio allo stile della stanza.

Esiste anche la possibilità di montare le tende a pannelli su parete, variante nata negli ultimi tempi, in questo caso si sfruttano supporti a parete che sostengono più binari accostati. Diverse e variegate le finiture attualmente disponibili prodotte delle varie case.

Una particolare novità si è ottenuta combinando il montaggio a parete, con quello a soffitto, dando vita al “distanziato“.
Questo tipo di posizionamento, sfrutta lo stesso principio del montaggio a parete, i binari non aderiscono al soffitto ma ne sono distaccati anche se ancorati al soffitto sfruttando supporti angolari.
Quest’ultima soluzione permette di posizionare a soffitto sistemi a pannello che conservano il particolare stile del fissaggio a parete, anche se la parete non è disponibile, come nel caso di vetrate che arrivano fino a soffitto oppure in presenza di cassonetti per l’ispezione delle tapparelle.

Alcuni esempi delle nostre tende a pannello: